News ed eventi


CORSO DI PRIMO SOCCORSO

inserito il 29 maggio 2018

Sono aperte le iscrizioni al Corso di Primo Soccorso che si terrà nelle giornate del 6 e 7 giugnopresso la sede Diessegroup, via Resuttana, 360 Palermo.

Il servizio di Primo Soccorso in azienda è molto importante e deve essere correttamente organizzato perché può effettivamente, se ben gestito, salvare delle vite umane.
Oltre a nominare gli addetti al primo soccorso e formarli occorre anche istituire delle procedure efficaci, note a tutti i lavoratori ed alla verifica periodica del funzionamento di queste procedure.
In molte aziende invece troviamo gli addetti al primo soccorso formalmente nominati e formati, ma non ci sono procedure e, al verificarsi di un evento infortunistico, "il primo che passa" allerta il 118, senza fornire una prima valutazione e le indicazioni utili sull’evento.
Anche in questo caso il medico competente può aiutare ad istituire le corrette procedure che devono contenere l’indicazione precise:

  • dei nominativi degli addetti,
  • del modo per reperirli (cellulare, indicazione del reparto dove reperirli, ecc),
  • del comportamento in caso di assenza degli addetti,
  • del contenuto minimo del pacchetto o cassetta di medicazione,
  • degli incaricati della verifica delle scadenza dei prodotti, ecc.


L’organizzazione del pronto soccorso aziendale è "modulata" sulla base di 3 diverse categorie individuate (gruppi A, B e C).
Il Decreto Ministeriale n. 388 del 15 luglio 2003, recando disposizioni in materia di pronto soccorso aziendale in conformità a quanto previsto dall’art. 45 del D. Lgs. 81/08, introduce una particolare classificazione aziendale per quanto attiene le modalità di organizzazione del Primo Soccorso ed individua i contenuti dei corsi di formazione degli Addetti al Primo Soccorso. 

Al gruppo A appartengono:page1image7400 page1image7560 page1image7720

I) le aziende od unità produttive con obbligo di notifica di cui all’art.2 del D.L.vo 334/99 (aziende a rischio di incidenti

rilevanti connessi a determinate sostanze pericolose): centrali termoelettriche e laboratori nucleari di cui al D.L.vo

230/95; aziende estrattive e altre attività minerarie di cui al D.L.vo 624/96, lavori in sotterraneo (D.P.R. 320/56) e le

aziende che fabbricano esplosivi, polveri e munizioni;

II) le aziende od unità produttive con oltre 5 lavoratori indicate nelle statistiche INAIL del triennio precedente

aggiornate al 31 dicembre con indice infortunistico di inabilità permanente superiore a 4 (allegato 1: l’elenco dei

gruppi di tariffa INAIL dell’ultimo triennio con indice > 4 così come da comunicato del Ministero del Lavoro pubblicato

sulla G.U. del 17/8/2004). Per le aziende od unità produttive con lavoratori iscritti con più voci di tariffa

appartenenti a diversi gruppi si deve calcolare la somma di lavoratori iscritti a voci riconducibili a gruppi di

tariffa con un indice superiore a 4. Lo stesso criterio si applica per l’azienda od unità produttiva che assume

lavoratori stagionali o "atipici" anche per brevi periodi.

III) le aziende del comparto dell’agricoltura con oltre 5 lavoratori a tempo indeterminato.

Al gruppo B appartengono le aziende o unità produttive con almeno 3 lavoratori che non rientrino nel gruppo A. Rientrano nel gruppo B anche le Aziende od unità produttive di 3-5 lavoratori il cui gruppo di tariffa presenta un indice infortunistico di inabilità permanente superiore a 4.

Al gruppo C appartengono quelle aziende con meno di 3 lavoratori che non rientrino nel gruppo A. Un discorso a parte andrà fatto per le aziende con un lavoratore per quanto riguarda l’obbligo dei corsi di formazione.

Una tale classificazione porta le aziende suddivise in più unità produttive a poter classificare in maniera differente (e dunque a darsi differenti organizzazioni nella gestione del pronto soccorso) le singole unità produttive. Riteniamo che risulti assimilabile ad unità produttiva ogni sede dell’azienda con diversa ubicazione territoriale. 

Obbiettivo del corso per Addetti al Primo Soccorso è quello di adempiere agli obblighi formativi previsti dal D.Lgs. 81/08 e creare competenze trasferendo conoscenze e abilità per attuare procedure di Primo Soccorso in Azienda.

Si prevede la disponibilità del numero massimo di 30 persone per la giornata del 6 mentre per il 7 giugno due gruppi uno da max 28 persone ed uno da 13, il tutto si svolgerà nel pomeriggio dalle 14:00 alle 20:00.
Per info e prenotazioni scrivete alll'indirizzo mail: info@diessegroup.com


23/05/2018 :::

20/03/2018 :::

12/01/2018 :::

06/11/2017 :::

02/11/2015 :::